Unghie deboli e si sfaldano? Rimedi Naturali Efficaci

Avere unghie lucenti e resistenti migliora la bellezza complessiva delle tue mani. La maggior parte delle donne (e da un po’ di anni a questa parte anche degli uomini) stanno attenti ad avere mani curate.

Ma la bellezza delle mani è spesso rovinata da unghie deboli e fragili che si scheggiano e si rompono facilmente. Per questo motivo i rimedi naturali per unghie deboli sono diventati così importanti e gettonati nella propria routine di bellezza.

Le unghie fragili sono un problema comune che può colpire sia uomini che donne e alcune delle cause più comuni di questo problema sono:

l'invecchiamento, l'uso eccessivo di smalti e solventi (ad es. unghie fragili dopo semipermanente), la sovraesposizione all'acqua. Inoltre, ci sono numerose malattie che possono anche causare unghie fragili come infezioni fungine, psoriasi, eczema, anemia e lichen planus.

Pertanto, è fondamentale prestare particolare attenzione alla salute delle proprie unghie proprio come ci si prende cura della propria pelle con efficaci rimedi casalinghi o prodotti naturali. Questi rimedi rimedi naturali per unghie deboli in combinazione con l’assunzione di prodotti naturali come Cheranove della Agolab possono darti unghie più forti e sane.

Unghie deboli cause

Le unghie sono costituite da strati di una proteina chiamata cheratina. La loro funzione principale è quella di fungere da protezione per le dita delle mani e dei piedi. La cheratina, che costituisce anche le cellule dei capelli e della pelle, protegge le unghie dai danni.

Tuttavia, non è raro che le unghie si rompano, si spezzino o scheggino. Secondo uno studio condotto ad Harvard, 26% delle donne ha unghie fragili, una condizione nota anche come “onicoschizia”. Questo può essere il risultato di una malattia sottostante non diagnosticata o di altri fattori esterni.

Le unghie fragili si dividono in due categorie: secche e fragili o morbide e fragili. Le unghie secche e fragili sono il risultato di una scarsa umidità.

Sono più comunemente causate dal lavaggio e dall'asciugatura ripetuta delle unghie. Invece, le unghie morbide e fragili sono causate da troppa umidità, spesso a causa della sovraesposizione a detergenti per la pelle o per la casa e solventi per unghie. Altre cause di unghie deboli includono:

Età

Le unghie cambiano con l'avanzare dell'età, diventando spesso opache e fragili. Mentre le unghie dei piedi diventano più spesse e più dure, le unghie delle mani diventano spesso più sottili e fragili.

Carenza di ferro

unghie che si sfaldano

Questa condizione si verifica quando il corpo non riceve abbastanza ferro, il che porta a bassi livelli di globuli rossi. Il medico può misurare il livello di ferritina e fornire un'integrazione se risulta essere basso.

Ipotiroidismo

Insieme alle unghie fragili, i sintomi di bassi livelli di tiroide possono includere perdita di capelli, affaticamento, aumento di peso, costipazione e depressione. Il medico può trattare l'ipotiroidismo con l'ormone tiroideo sintetico levotiroxina, che può essere assunto per via orale.

La sindrome di Raynaud

Caratterizzata da problemi di circolazione alle estremità, questa condizione può influire sulla salute delle unghie. Il medico può prescrivere bloccanti dei canali del calcio, come amlodipina o nifedipina, o alternative, come losartan, fluoxetina o sildenafil.

Cosa fare per le unghie fragili?

Non puoi fare nulla per i cambiamenti delle unghie legati all'età, ma puoi ridurre il rischio di unghie spaccate, screpolate e fragili. Per mantenere le unghie sane e forti, prova i seguenti rimedi della nonna per rinforzare le unghie.

Ma prima dell'elenco completo dei rimedi naturali fatti in casa da preparare a casa tua, ti mostro il migliore integratore

Cheranove integratore per unghie deboli che si spezzano

Cheranove Agolab è un fantastico integratore naturale che si assume sotto forma di comode compresse. Non ha effetti collaterali grazie alla sua composizione di origine vegetale e vitaminica. Prende il suo nome dalla cheratina una sostanza già presente nel nostro corpo che costituisce capelli, unghie ed epidermide.

L’obiettivo principale di Cheranove è quello di andare a risvegliare e potenziare l’azione della cheratina dato che la sua carenza può provocare unghie e capelli fragili  e problemi alla pelle. Anziché usare unguenti, impacchi, lozioni o altro, puoi ricaricare la cheratina dall’interno grazie all’assunzione costante di Cheranove.

Ecco i suoi ingredienti naturali:

  • Cheratina
  • Miglio
  • Inositolo
  • Zinco aspartato
  • Rame
  • Seleniometionina
  • Biotina
  • Vitamina E
  • Vitamina B12

Capelli, unghie e rinnovamento della pelle crescono dall’interno del corpo, come accennato, quindi il vantaggio principale dell’integratore AgoLab è quello di poter intervenire sul problema alla radice, quindi, dall’interno.

È questo che rende la sua azione così efficace anche nel lungo periodo. Assumi solo 2 capsule al giorno seguendo le istruzioni del foglietto illustrativo per ottenere i seguenti benefici:

  • Unghie più forti e resistenti anti-rottura
  • Ricrescita unghie più veloce
  • Capelli più sani e forti
  • Pelle più elastica e luminosa

Acquistalo ora a un prezzo speciale di 19,90 € anziché 29,90 € sul sito ufficiale di AgoLab.

VAI ALLA SCHEDA DEL NOSTRO INTEGRATORE CHERANOVE

Rimedi naturali per unghie deboli che si sfaldano

Soffri di crescita lenta delle unghie, unghie fragili, rottura delle unghie? Non devi spendere tutti i tuoi soldi per unghie finte, ricostruzione e manicure ogni settimana.

Ecco una lista dei migliori rimedi naturali per unghie deboli e impacchi per unghie fragili che funzionano davvero:

Massaggio all'olio di cocco

L'olio di cocco è la soluzione per tutti i problemi di pelle e capelli. Una miscela di olio di cocco e curry è la soluzione definitiva per i capelli grigi ed è anche la migliore crema idratante naturale per il trattamento della pelle eccessivamente secca.

Ma come rinforzare le unghie fragili usando l'olio di cocco?

Bene, un nutriente massaggio alle unghie con olio di cocco può funzionare come un fantastico idratante per le unghie e prevenire vari tipi di infezioni. L'olio aiuta a mantenere le unghie idratate mentre il massaggio aiuta a migliorare la circolazione sanguigna. Scalda un po’ di olio di cocco in un recipiente e applicalo su ciascuna delle unghie e massaggia per 5 minuti con la punta delle dita. Segui questo processo 2 o 3 volte al giorno per ottenere i migliori risultati.

Maschera per unghie alle erbe

Usiamo una vasta gamma di maschere fatte in casa per coccolare la nostra pelle e i nostri capelli, e allora perché le nostre unghie dovrebbero essere private di questa cura nutriente?

Una maschera per unghie alle erbe profumata e nutriente funziona bene come una manicure che ti donerà unghie più forti e più spesse subito dopo poche applicazioni.

Aggiungere un cucchiaino ciascuno di camomilla e tè alla menta in una tazza e versare un’altra tazza di acqua bollente sulla miscela di tè ottenuta. Lasciare in infusione per 2 ore e poi filtrare.

Aggiungere al tè un cucchiaino di olio d'oliva e 2 cucchiai di farina di frumento, frullare bene e applicarlo su tutte le unghie coprendole con cura. Attendere un’ora e risciacquare con acqua. Segui questa cura 1 o 2 volte a settimana per ottenere i migliori risultati.

Olio d'oliva e limone

Questo è uno dei migliori rimedi naturali per unghie deboli per farle crescere più velocemente e renderle più forti. Immergi le unghie in una miscela di 3 cucchiai di olio d'oliva e un cucchiaio di succo di limone per 10 minuti.

Segui questo trattamento casalingo per circa 10 minuti ogni giorno per rafforzare le tue unghie. La semplice applicazione di olio d'oliva caldo sulle estremità delle unghie serve anche come trattamento efficace per far crescere le unghie.

Ammollo nella birra

La birra non è solo la bevanda preferita per le feste, è anche un ingrediente importante nei rimedi casalinghi per pelle e capelli. La birra è un potente balsamo naturale che fornisce capelli morbidi e lisci a ogni lavaggio.

Un'improbabile combinazione di birra, aceto di mele e olio d'oliva è anche un potente trattamento naturale per le unghie fragili. La birra è un'ottima fonte di minerali utili per le unghie come potassio, fosforo e selenio insieme alla biotina, essenziali per unghie e capelli forti e sani.

L'olio d'oliva aiuta a idratare le cuticole secche e scheggiate dall'interno. Scalda un quarto di tazza di olio d'oliva. Ora, aggiungi mezzo bicchiere di birra e un quarto di aceto di mele e immergi i polpastrelli in questa miscela per 15 minuti. Ripeti questa operazione 1 o 2 volte a settimana per ottenere i risultati desiderati.

Impacchi al sale marino

Fra i rimedi naturali per unghie deboli e fragili visti finora questo è il più semplice da realizzare con quello che trovi in casa.  Un lenitivo a base di sale marino e acqua calda? Perché no, servono solo due ingredienti.

Questo impacco curativo non solo ammorbidisce le cuticole delle unghie e gli conferisce una lucentezza brillante, ma è anche la soluzione ideale alla domanda su come sbarazzarsi delle cellule morte della pelle dai piedi.

I minerali presenti nel sale marino hanno proprietà curative e ringiovanenti che lo rendono perfetto anche per la skincare. Versa un po’ d'acqua tiepida in un grande contenitore in cui puoi immergere comodamente le unghie dei piedi ma anche delle mani.

Aggiungi 2 cucchiai di sale marino a grana liscia e 4 gocce ciascuna di olio di germe di grano e oli essenziali di limone. Immergi le unghie dei piedi o delle mani in questa soluzione per 15 minuti e poi asciuga. Segui questa cura 2-3 volte a settimana per ottenere risultati sorprendenti. Oppure utilizza l’acqua miscelata con sale e oli per creare degli impacchi tiepidi.

Equiseto

L'equiseto è un'erba sottile sempreverde che assomiglia alla coda di un cavallo. Questa erba è una ricca fonte di alcuni dei minerali essenziali per il corpo come calcio, ferro, manganese insieme a tannini, flavonoidi e acidi grassi, tutti necessari per la crescita di unghie forti e sane. Aiuta anche a rimuovere macchie bianche e infezioni dalle unghie.

I benefici dell'erba di equiseto possono essere utilizzati semplicemente immergendo le unghie in un infuso di equiseto. Aggiungere un cucchiaino di gambi di equiseto essiccati in 2 tazze di acqua bollente.

Lascialo in infusione per circa 10 minuti e infine bevilo come tisana per curare le unghie fragili e migliorarne la crescita. Se non ti piace il gusto, aggiungi del miele. Immergere le unghie in questa miscela può anche aiutarti a far crescere unghie lunghe e resistenti.

Ammollo e impacchi con aceto di mele

Questo è un trattamento per unghie fragili utile ed economico. L'aceto di mele puoi trovarlo con facilità nella tua dispensa. È un ingrediente molto utilizzato nei rimedi fai-da-te per la cura della pelle e dei capelli, ed è senza dubbio il miglior modo naturale per trattare la forfora e il prurito del cuoio capelluto.

L'aceto di mele biologico è ricco di minerali come ferro, calcio, potassio e magnesio insieme a vitamine. Tutti elementi essenziali per lo sviluppo di unghie più forti e più spesse. Inoltre, l'acido malico e l'acido acetico presenti nell'aceto di sidro di mele aiutano a tenere a bada le infezioni delle unghie.

Mescola parti uguali di aceto di mele e acqua in una ciotola e immergi le unghie in questa soluzione per 10 minuti. Segui questa cura una volta al giorno e osserva le tue unghie diventare più spesse e forti. È possibile conservare la soluzione per utilizzarla il giorno successivo per evitare gli sprechi.

Tuorlo d'uovo e latte in ammollo

Una delle cause principali delle unghie deboli e fragili è la mancanza di nutrienti come proteine ​​e calcio. Tuorlo d'uovo e latte sono alcune delle migliori e facilmente disponibili fonti naturali di proteine ​​e calcio che aiutano a fortificare le unghie.

Tuttavia, una miscela di latte e tuorlo d'uovo non è molto attraente alla vista o all’olfatto ma è uno dei rimedi naturali utili per le unghie fragili che mostra risultati rapidi. La miscela fornisce un'idratazione intensa alle unghie e previene la desquamazione o la rottura.

Inoltre, anche le unghie appariranno più bianche di prima. Mescolare un tuorlo d'uovo con 2 cucchiai di latte, sbattere bene e massaggiare bene questo composto sulle unghie. Aspetta 20 minuti e pulisci con acqua tiepida.

Massaggio con olio di vitamina E

L'olio di vitamina E sta rapidamente trovando la sua strada nei rimedi naturali per unghie deboli e per la cura della pelle. La vitamina E è un componente essenziale della pelle e dei capelli che conferisce un aspetto giovanile.

Una delle principali cause di unghie fragili è la mancanza di umidità nelle unghie e l'olio di vitamina E funziona come una straordinaria cura per le unghie fragili mantenendo le unghie idratate.

Aiuta anche a fornire nutrimento alle cuticole. Estrarre l'olio da una capsula di olio di vitamina E ricoprire tutte le unghie e massaggiare delicatamente per 5 minuti prima di andare a letto. Segui questa cura ogni giorno per vedere cambiamenti evidenti nelle tue unghie.

Consigli pratici per avere unghie più forti 

Insieme a questi utili rimedi naturali per unghie deboli, puoi anche seguire alcuni suggerimenti salutari per ottenere unghie più sane e forti.

Dieta sana

Le unghie spezzate e fragili sono uno dei segni rivelatori della mancanza di nutrienti nella dieta. È importante apportare alcuni cambiamenti positivi nel tuo stile di vita e seguire una tabella alimentare sana per avere unghie forti e sane, una pelle bella e capelli folti.

La dieta dovrebbe essere più ricca di proteine, vitamine, minerali e grassi sani. Alcuni dei nutrienti essenziali per unghie sane sono le vitamine A, B, C, D ed E insieme ad acido folico, ferro, calcio, zinco e biotina.

Lima le unghie

Levigare i bordi ruvidi delle unghie usando una lima e mantenerla ben arrotondata previene la scheggiatura delle unghie. Ma è necessario limare solo in una direzione, perché limare avanti e indietro può indebolire le unghie.

Lucida le unghie

Puoi usare un tampone per unghie a quattro lati per lucidare le unghie. La lucidatura aumenta l'afflusso di sangue alla matrice dell'unghia, i tessuti presenti sotto le unghie che ne producono di nuove. La lucidatura leviga anche i bordi irregolari e aggiunge una lucentezza naturale senza l'uso di lucidanti carichi di sostanze chimiche.

Proteggi le tue unghie dall'acqua

Un'eccessiva esposizione all'acqua può rendere le tue unghie morbide e fragili perché l'acqua toglie l'umidità naturale dalla pelle e dalle unghie. Perciò si consiglia di indossare guanti da cucina durante il lavaggio e la pulizia dei piatti.

Idratare frequentemente

Prendi l'abitudine di idratare le mani e le unghie applicando una crema idratante nutriente dopo aver lavato le mani, aver fatto il bagno, oppure aver finito di pulire la casa o lavare i piatti. Presta particolare attenzione alle dita e alle unghie. Ciò contribuirà a mantenerle idratate e prevenire la loro rottura.

Evita solventi per unghie

I solventi per unghie possono seccare eccessivamente le unghie e renderle soggette a scheggiature e rotture. Pertanto, non utilizzare solventi per unghie più di 1 o 2 volte al mese ed evita i solventi per unghie che contengono acetone.

Non usare unghie finte

Le unghie finte sono spesso usate nelle mie donne che hanno unghie deboli e fragili. Ma è meglio stare lontano dalle unghie finte se vuoi evitare di prendere i funghi. Le unghie finte che sono incollate sopra quelle vere creano uno spazio intermedio che funziona da impeccabile terreno fertile per i funghi e può portare a dolorose infezioni batteriche.

Assumere integratori vitaminici

Le vitamine possono aiutare a rafforzare le unghie e le ciocche di capelli, entrambe costituite principalmente da cheratina. Pertanto, puoi rafforzare e fortificare le tue unghie assumendo integratori come Cheranove capelli & unghie della Agolab.

Post vecchi
Post Nuovi

Lascia un commento

Nota che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati

Nota Bene: gli integratori alimentari non vanno intesi come sostituto di una dieta variata e vanno utilizzati seguendo uno stile di vita sano ed equilibrato. Non eccedere le dosi giornaliere raccomandate. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni. Si raccomanda di seguire le eventuali avvertenze riportate in etichetta. Si consiglia la supervisione medica nei soggetti in età pediatrica, sopra i 65 anni e con qualsiasi condizione patologica. In generale, le donne in gravidanza e durante l'allattamento non devono assumere integratori alimentari se non in caso di effettiva necessità. L'uso tradizionale o l'impiego clinico delle sostanze riportate in questo sito non va inteso come prescrizione medica. Non assumere in caso di ipersensibilità ad uno qualsiasi degli ingredienti presenti nelle formulazioni. Eventuali variazioni di colore, sapore e/o odore, in alcuni prodotti, sono dovute alla presenza di ingredienti naturali.
Chiudi (esc)

Popup

Use this popup to embed a mailing list sign up form. Alternatively use it as a simple call to action with a link to a product or a page.

Age verification

By clicking enter you are verifying that you are old enough to consume alcohol.

Cerca

Carrello

Il tuo carrello è vuoto
Acquista i prodotti