Rimedi naturali per il Ciclo Mestruale Irregolare

Che cos'è il ciclo mestruale?

L'endometrio, ovvero la mucosa dell'utero, in maniera ciclica subisce delle modifiche come la caduta e l'espulsione di tutta la mucosa (mestruazione), rigenerazione e proliferazione e ispessimento e congestione della mucosa stessa.

L'intero processo prende il nome di ciclo uterino. Il ciclo mestruale dura in media 28 giorni e indica l'insieme dei processi ovarici e uterini, regolati da meccanismi ormonali complessi. Con il termine amenorrea viene indicata l'assenza delle mestruazioni.

La comparsa del ciclo mestruale è regolata da un delicato equilibrio ormonale che può essere influenzato da molteplici fattori.

Tra questi, oltre problematiche specifiche, vi sono stress, fattori climatici esterni, cambiamenti di stagione, traumi fisici o psichici, cambiamenti di peso, ecc.

Talvolta, all'origine degli squilibri ormonali vi è un'intossicazione organica che può essere causata da cattiva alimentazione, stress e disagi emotivi. Il ciclo mestruale irregolare riguarda molte donne, ma non sempre la pillola ormonale rappresenta la giusta soluzione per questa problematica.

Esistono comunque alcuni specifici integratori molto efficaci per alleviare i problemi e i sintomi causati dai sintomi della menopausa.

Ti presento l'ottimo integratore Agolab RitmoLady, una combinazione originale di principi attivi per contrastare i sintomi della menopausa e ritrovare il tuo naturale equilibrio.
-> VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

 

Quali sono le fasi del ciclo mestruale

Il ciclo mestruale si compone di 5 fasi:

- Fase mestruale, l'endometrio si sfalda, si stacca e avviene l'espulsione insieme al sangue. Nel frattempo, nell'ovaio inizia la crescita dei follicoli, la secrezione di FSH per la maturazione follicolare e la produzione di estrogeni. Generalmente, questa fase dura all'incirca 5 giorni.

- Fase proliferativa, si ristabilisce la circolazione superficiale nell'utero con la ricostruzione dell'endometrio. Solo un follicolo prosegue la maturazione nell'ovaio. Aumentano gli estrogeni e la secrezione di progesterone e LH. Questa fase dura all'incirca 8 giorni.

- Fase ovulatoria, viene raggiunto il punto massimo di ispessimento dall'endometrio, dal follicolo viene espulso l'uovo, i livelli di estrogeni diminuiscono e il progesterone continua ad aumentare. Questa fase può durare fino a 5 giorni.

- Fase secretiva iniziale, l'epitelio nella vagina si assottiglia, nell'ovaio si forma il corpo luteo, aumentano estrogeni e progesterone e diminuiscono i livelli di FSH e LH. Questa fase dura circa 5 giorni.

- Fase secretiva tardiva, il corpo luteo regredisce, l'endometrio si sfalda, estrogeni e progesterone diminuiscono. Da questo momento si riattiva il ciclo mestruale.

Il ciclo mestruale negli anni può cambiare e modificarsi, proprio come a mutare è la donna. Non per tutte vi è lo stessa regolarità delle fasi e del flusso mestruale. Ecco quando il ciclo mestruale è irregolare.


Quando il ciclo mestruale è irregolare?

Generalmente, il ciclo mestruale ha una cadenza che va dai 25 ai 35 giorni quando questo è regolare. Pertanto se si presenta con pochi giorni di anticipo o pochi giorni di ritardo, non si tratta sicuramente di irregolarità.

Per ciclo mestruale irregolare, invece, si intende quando i giorni di differenza tra un mese e l'altro, sono talmente tanti che si saltano uno o più mesi o, al contrario, quando il ciclo mestruale si presenta più di una volta al mese.

A seconda dell'anomalia di frequenza, l'irregolarità può essere di tre tipologie diverse:

- Oligomenorrea, il ciclo mestruale arriva in ritardo, superano i 35 giorni.

- Polimenorrea, il ciclo mestruale arriva in anticipo, prima dei 25 giorni. In questo caso la fase follicolare è molto breve ed è una situazione piuttosto comune per le ragazze nel primo anno di mestruo, poiché gli ormoni non hanno raggiunto ancora un loro equilibrio.

- Amenorrea, quest'ultima può essere primaria, ovvero quando il ciclo mestruale è completamente assente. Per amenorrea secondaria, invece, si intende quando le mestruazioni compaiono durante la pubertà e poi scompaiono.

Quando si naviga sul web alla ricerca di informazioni su un argomento ci si imbatte in tantissime cose spesso anche contrastanti, che non fanno altro che creare confusione e non fornire nessuna informazione realmente utile.
Ciò accade anche per quanto riguarda i fermenti lattici e sulla loro composizione e funzione.
Molto spesso infatti, si tende a fare confusione tra fermenti lattici e probiotici, che vengono scambiati per la stessa cosa, quando in realtà esistono differenze.

Questi due integratori naturali sono della AgoLab - Nutraceutica, un nuovo marchio tutto italiano composto da un team di dottori laureati in Scienze della Nutrizione Umana e Farmaceutica.

La novità di Probiofive Forte sta nella selezione degli antichi probiotici buoni coltivati a terra, ossia, provenienti da terre non contaminate.

SCOPRILO ORA

Rimedi naturali per ciclo mestruale irregolare


Quando il ciclo mestruale irregolare non è causato da una particolare condizione clinica, è possibile aiutarsi con alcuni rimedi naturali, ecco quali.

1. Calore
Si tratta di uno dei rimedi naturali più noti, tramandato di generazione in generazione, il classico rimedio della nonna semplice da mettere in pratica e senza temere nessun effetto collaterale. Il calore, infatti, svolge un'azione vasodilatatrice, favorendo il deflusso del sangue.

Per stimolare il ciclo mestruale, quindi, si consigliano docce e bagni caldi o, più semplicemente, poggiare una borsa d'acqua calda sul ventre diverse volte al giorno. La borsa dell'acqua calda, inoltre, risulta essere molto utile anche durante il ciclo mestruale, poiché è un ottimo rimedio naturale contro i dolori da ciclo.

2. Praticare sport
L'attività fisica, una semplice passeggiata o corsa all'aria aperta e lo sport in generale fanno molto bene all'organismo e di conseguenza anche al ciclo mestruale.

In particolare gli esercizi mirati per la zona addominale, oltre a favorire l'afflusso di sangue, con il passare del tempo, aiutano anche a ridurre i dolori da ciclo. Inoltre, nei periodi particolarmente stressanti, lo sport aiuta a scaricare la tensione e questo giova sicuramente alle mestruazioni.

3. Magnesio
integratore di magnesioSCOPRILO ORA

Il magnesio è un minerale molto importante per il benessere dell'organismo, in quanto è in grado di regolare i sofisticati equilibri corporei.

Sono diversi i processi organici in cui questo minerale è coinvolto, tra questi il metabolismo energetico, il funzionamento del sistema nervoso, l'equilibrio di elettroliti, la sintesi delle proteine, ecc.

Quando vi è una carenza di magnesio possono manifestarsi diverse problematiche come l'irritabilità, stitichezza, difficoltà ad addormentarsi e anche ciclo mestruale irregolare. Gli integratori a base di magnesio supremo rappresentano un ottimo rimedio naturale.

SCOPRILO ORA

4. Zenzero
Lo zenzero è forse il rimedio naturale più noto per regolare il ciclo mestruale. Alcuni studi hanno anche evidenziato che vi sono degli effetti benefici nel caso di mestruazioni emorragiche o di sindrome premestruale, ma come utilizzarlo?

Questa radice costituisce un ottimo ingrediente per la preparazione di frullati, insalate e zuppe. Inoltre, per sfruttare a pieno tutte le sue proprietà può essere utilizzato per la preparazione di infusi. Tale bevanda può essere consumata due volte al giorno.

Post vecchi
Post Nuovi

Lascia un commento

Nota che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati

Nota Bene: gli integratori alimentari non vanno intesi come sostituto di una dieta variata e vanno utilizzati seguendo uno stile di vita sano ed equilibrato. Non eccedere le dosi giornaliere raccomandate. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni. Si raccomanda di seguire le eventuali avvertenze riportate in etichetta. Si consiglia la supervisione medica nei soggetti in età pediatrica, sopra i 65 anni e con qualsiasi condizione patologica. In generale, le donne in gravidanza e durante l'allattamento non devono assumere integratori alimentari se non in caso di effettiva necessità. L'uso tradizionale o l'impiego clinico delle sostanze riportate in questo sito non va inteso come prescrizione medica. Non assumere in caso di ipersensibilità ad uno qualsiasi degli ingredienti presenti nelle formulazioni. Eventuali variazioni di colore, sapore e/o odore, in alcuni prodotti, sono dovute alla presenza di ingredienti naturali.
Chiudi (esci)

Popup

Age verification

Cerca

Carrello

Il tuo carrello è vuoto
Acquista i prodotti
×
Welcome Newcomer