Cosa mangiare per rinforzare le unghie?

Un'alimentazione corretta favorisce la salute e il benessere di tutto l'organismo. Bisogna fare attenzione all'aspetto della pelle, dei capelli e delle unghie poiché da esso si può capire se si soffre della mancanza di alcune importanti sostanze nutritive.

Quali sono i migliori alimenti per rinforzare le unghie fragili?

Unghie fragili che si sfaldano e rompono facilmente, con una crescita lenta, macchiate o attraversate da piccole linee verticali indicano la mancanza di elementi nutritivi necessari come zolfo, calcio, ferro e vitamine.
Per avere delle unghie forti, sane e belle bisogna seguire alcuni semplici consigli alimentari mangiando determinati cibi ricchi di nutrienti.

Le Uova

Le uova sono una grande fonte di proteine e vitamina A. In particolare l'albume contiene gli amminoacidi solforati i quali costituiscono la base per la costruzione delle proteine e svolgono una funzione indispensabile durante le sintesi delle proteine. Fortifica e protegge le unghie dal rischio di spezzarsi.


Le Mandorle

Che le si assumano crude, cotte o saltate, le mandorle contengono molta biotina. Essa è una vitamina fondamentale per la salute non solo delle unghie ma anche dei capelli e della pelle.

Consumare 2,5 mg di mandorle al giorno renderà le unghie più forti dopo due mesi, più spesse meno inclini a rompersi dopo sette mesi.

I Legumi

L'assunzione regolare di fagioli e lenticchie almeno due volte a settimana, migliora l'apporto di zinco, ferro e vitamina H. Essa favorisce e velocizza la crescita delle unghie. I legumi, infine, riducono i livelli di colesterolo.

Le Verdure a Foglia Verde

Mangiare più volte a settimana verdure a foglia verde come spinaci, broccoli, bietole e cicoria integrano nell'organismo moltissime vitamine, zinco, calcio e altre sostanze che fortificano e mantengono sani unghie, pelle e capelli.

Negli spinaci anche la presenza di vitamina C è importante per incrementare il sistema immunitario e rende più forte non solo le unghie ma anche denti e ossa.

Le Carote

Le carote contengono vitamina A e beta carotene, elementi validi per la rigenerazione delle unghie fragili. Sono eccellenti alleate per rendere la pelle luminosa e contrastare la caduta dei capelli.

Il Salmone

Una dieta ricca di pesce e, in particolare, di salmone aumenta la forza delle unghie, e rende i capelli luminosi e morbidi e aiuta a mantenere l'elasticità della pelle. Questo grazie agli alti livelli di Omega 3, vitamine B12 e D, proteine e ferro che contiene.

È consigliabile mangiare salmone almeno due o tre volte a settimana e lo si può alternare con pesci come trote, merluzzi, sgombri e sardine.

I Frutti di mare

La causa delle unghie che si spezzano potrebbe provenire dalla carenza di un minerale molto importante: lo zinco. Esso aiuta il metabolismo ed è indispensabile per ossa e muscoli.

I Mirtilli

I mirtilli hanno importanti proprietà antiossidanti ed antinfiammatorie. Rinforzano le unghie e la vista.

Il Prezzemolo

Sempre presente in qualsiasi dispensa, il prezzemolo contiene calcio, fosforo, magnesio e moltissimi altri elementi fondamentali per la crescita forte e sana delle unghie e per la salute di tutto il corpo.

La Cipolla

La cipolla è un alimento antibatterico, depurativo e disinfettante. Consumare quest'ortaggio di frequente aiuta le unghie, la pelle e i capelli ad avere un tono e un aspetto vitali. Le caratteristiche depurative della cipolla facilita l'eliminazione di tossine dall'organismo.

L'Acqua

Mai sottovalutare i benefici di bere molta acqua. Innanzitutto, è indispensabile e mantiene attivo ed idratato il corpo. Una corretta idratazione rende pelle, unghie e capelli sani e splendenti ma non solo: depura l'organismo, aiuta a perdere peso e mantiene una corretta funzione renale.
A colazione bisogna bere almeno due bicchieri d'acqua in modo tale che il corpo si metta in funzione in modo ottimale.

Pronto per rinforzare le unghie con la giusta alimentazione?

Abbiamo visto quali alimenti sono indicati per il trattamento di unghie danneggiate, fragili e che si spezzano.
Integrare nella propria dieta questi cibi e consumarli almeno due volte a settimana aiuterà capelli, pelle e unghie a ritrovare un aspetto sano e dopo solo un paio di settimane si cominceranno a notare molti cambiamenti positivi.
Post vecchi
Post Nuovi

Lascia un commento

Nota che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati

Nota Bene: gli integratori alimentari non vanno intesi come sostituto di una dieta variata e vanno utilizzati seguendo uno stile di vita sano ed equilibrato. Non eccedere le dosi giornaliere raccomandate. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni. Si raccomanda di seguire le eventuali avvertenze riportate in etichetta. Si consiglia la supervisione medica nei soggetti in età pediatrica, sopra i 65 anni e con qualsiasi condizione patologica. In generale, le donne in gravidanza e durante l'allattamento non devono assumere integratori alimentari se non in caso di effettiva necessità. L'uso tradizionale o l'impiego clinico delle sostanze riportate in questo sito non va inteso come prescrizione medica. Non assumere in caso di ipersensibilità ad uno qualsiasi degli ingredienti presenti nelle formulazioni. Eventuali variazioni di colore, sapore e/o odore, in alcuni prodotti, sono dovute alla presenza di ingredienti naturali.
Chiudi (esc)

Popup

Use this popup to embed a mailing list sign up form. Alternatively use it as a simple call to action with a link to a product or a page.

Age verification

By clicking enter you are verifying that you are old enough to consume alcohol.

Cerca

Carrello

Il tuo carrello è vuoto
Acquista i prodotti
×
Welcome Newcomer